Cerca
  • Camera Minorile

Colloqui Difensori d'Ufficio in ambito minorile

Anche quest’anno l’Associazione ASS.PE.93 - CAMERA MINORILE ha portato a compimento il delicato compito demandatogli dall’Ordine distrettuale di Messina sul piano della formazione permanente dell’Avvocatura. Pensato e voluto dall’Associazione, il colloquio per i difensori di ufficio in ambito minorile è ormai considerato istituzionalmente il normale e naturale epilogo del corso di diritto penale minorile. L’Ordine degli Avvocati di Messina, anche per gli ordini di Barcellona P.G. – Patti e Mistretta, già da diverse edizioni ha promosso questa ulteriore iniziativa affidandone per intero lo svolgimento alla nostra Associazione. Tale evento, che si svolge ormai da oltre un quinquennio, fa seguito ai corsi varati nel lontano 1993 che si rinnovano annualmente ed alternativamente, ora in materia civile ora in penale, sempre con tematiche nuove ed attuali e con competenze integrate riguardo al tema trattato, riservati agli Avvocati ed agli Operatori del settore. L’edizione attuale ha trattato la delicata tematica su: “Donne, Minori e Carcere”, tanto attuale quanto drammatica realtà, che è stata pur supportata dall’Associazione con momenti pratici tirocinanti, presso tutti gli IPM di Sicilia ed atre strutture di detenzione e sostegno intermedie, cui tutti i corsisti hanno partecipato, offrendo alle varie Istituzioni e/o Amministrazioni interessate i risultati dell’iniziativa intrapresa versati in un libro titolato non a caso “resoconto dei lavori”, dando anche corso ad iniziative sociali e divulgandone alla cittadinanza gli esiti attraverso la stampa scritta e parlata (per maggiori informazioni, leggere l’articolo “corso penale minorile 2012” pubblicato sul presente sito). A tutta questa attività, che ha coinvolto oltre duecento corsisti, ha fatto seguito la verifica delle nozioni teoriche trattate e delle attività pratiche espletate di quanti avevano l’intenzione di richiedere l’inserimento nello specifico elenco per i difensori di ufficio presso le Autorità minorili. E così, nella prestigiosa cornice dell’Aula Magna della Corte di Appello di Messina, si è svolto il colloquio abilitativo dei richiedenti Avvocati per l’inserimento dei difensori specializzati in diritto minorile per la difesa di ufficio dinanzi a quelle Autorità. Tanti sono stati gli Avvocati e le Avvocatesse, non solo di giovanissima età, che si sono cimentati nelle suddette tematiche di riferimento e tanto è stato lo sforzo dagli stessi profuso per superare l’ostacolo, ma a noi è parso lenito e pervaso da quell’entusiasmo che è La commissione esaminatrice durante i colloqui per difensore di ufficio riuscito a trapassare dal “docente” al “discente”, assicurando nozioni e contenuti al bagaglio culturale dei futuri operatori di tale delicato settore. Nella stessa Aula, ci piace ricordare che la nostra Associazione, a mezzo del suo Presidente nominato per l’esame di Avvocato 2011- 2012, ha assicurato a pieno titolo l’ingresso del “diritto minorile” nella prova orale, così contribuendo a garantire quella dovuta preparazione che ogni Avvocato deve obbligatoriamente possedere per adeguatamente affrontare questioni giuridiche e giudiziarie che a qualsiasi titolo trattino di minori o comunque abbiano riflessi o ripercussioni sulla sfera giuridica degli stessi. V’è da dire, in ultimo, che la grande mole di lavoro effettuata in tutti questi anni, in collaborazione con i vari Consigli degli Ordini del distretto messinese, delle varie Autorità ed Amministrazioni di volta in volta interessate, ha già messo in luce l’esigenza della revisione del relativo elenco dei difensori di ufficio presso le Autorità Minorili, così come già chiesto alle deputate Istituzioni dall’ASS.PE.93-CAMERA MINORILE. L’attuale commissione ha visto quali suoi componenti l’Avv. Antonino Centorrino, l’Avv. Giovanni Villari. l’Avv. Giuseppa Abate, l’Avv. Giuseppe Vadalà Bertini, l’Avv. Pietro Luccisano.

4 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
 

090710855

©2020 di Camera Minorile. Creato con Wix.com